Pagine

Lemon Tassies per il Club del 27!





E'già Capodanno??? :-) 
Starete mica già pensando al cenone, vero? 
Noi sì :) ed è per questo che il Club del 27 vi propone una carrelata di ricette dolci e salate per creare un buffet delizioso ed originale. 
Io ho scelto questi "limonosi" dolcetti, sono veramente piccoli scrigni di bontà, fatti di pasta frolla con un ripieno che ricorda una cheesecake, con un twist regalato dalla presenza importante del limone che io personalmente adoro. Facilissimi da fare e della taglia giusta per essere mangiati in un solo boccone (o al massimo due :))). Tassies è una parola che deriva dalla parola scozzese "piccola tazza".
Velocissimi da fare e da far sparire :)
E con questi vi auguro un 2019 pieno di felicità,amore, momenti eccitanti, viaggi, amici, famiglia e tutto il bene del mondo!


LEMON TASSES 
INGREDIENTI
2 limoni lavati ed asciugati
200 g di zucchero semolato
125 ml di acqua fredda

Per la frolla
70 g di burro tagliato a pezzetti
125 g di farina 00
40 g di zucchero semolato
1tuorlo d'uovo
estratto di vaniglia
scorza grattugiata di limone
pizzico di sale

Per il ripieno
225 g di cream cheese (tipoPhiladelphia)
70 g di zucchero semolato
1 uovo grande
la scorza grattugiata di un limone
il succo di mezzo limone spremuto
estratto di vaniglia
                   
Per le scorze candite: con un pela patate ricavare le scorze ottenendo dei pezzi lunghi rimuovere la parte bianca se necessario. Tagliatele a julienne e mettete quest'ultime in una ciotola coprendole con acqua bollente. Lasciate riposare per 30 minuti poi scolate l'acqua.
in una piccola padella a fuoco medio-alto portare a bollore lo zucchero e l'acqua fredda a. Quando lo zucchero si è completamente sciolto, aggiungere le scorze e riducete il fuoco al minimo.cuocete per 10 minuti. Togliete dal fuoco, coprite e lasciate riposare una notte. Togliete le scorze e lasciate scolare su una griglia. Rotolate le scorze nello zucchero e lasciate asciugare su una gratella. Le scorze si conservano in un contenitore ermetico per circa 2 settimane.
Pre riscaldate il forno a 180°C ungete una teglia da muffin da 24 incavi. Nel robot con lame unite burro e farina, azionate la macchina fino ad ottenere delle briciole fini. Aggiungere lo zucchero, il tuorlo, la vaniglia, la scorza di limone grattugiata e il sale. Lavorateli brevemente solo fino a che saranno amalgamati.
Dividete l'impasto in 4 parti ed ogni parte in 6 pezzi. Ad ogni pezzo date la forma di una pallina. Mettete ogni pallina in un incavo della teglia e pressatele al centro in modo da modellarsi sull'incavo. 
Bucherellare il fondo e riempire con il ripieno.
Cuocete per circa 20-25 minuti fino a quando i bordi non saranno dorati.
Sfornate e fate raffreddare su una gratella, decorate con le scorze candite.
In frigo si conservano per 3 giorni.

1 commento:

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...