Pagine

Halloween.. fai da te!


Ciao a tutti! 
Mai avrei pensato di ritrovarmi così coinvolta e divertita nella preparazione di una festa. Specie se questa festa è quella di Halloween, di tradizione americana abilmente importata in Italia da chi deve venderci più dolcetti e ovviamente più “scherzetti”! Ma tant'è.. 
Lo conoscete il  mantra “Dolcetto o scherzetto?” quello recitato dai bambini oltreoceano mentre bussano di porta in porta travestiti da piccoli fantasmi, zombi, diavoletti, streghette e chi più ne ha più ne metta. 
Beh, fatto si è che dall’anno scorso anche noi abbiamo iniziato a festeggiare questa simpatica ricorrenza con alcuni amichetti di Mattia, quindi: casa invasa da bambini urlanti e travestiti, dolcetti a tema e decorazioni pure, compresa la zucca intagliata!
Ovviamente i dolcetti sono home-made, e le decorazioni altrettanto.
Penso che con un po’ di fantasia si possano fare belle cose, a costo (quasi) zero che di questi tempi male non fa. 
Quindi oggi niente ricetta ma qualche dritta se avete anche voi da organizzare una festicciola di Halloween per un'orda di bambini urlanti:

Prima idea, i fantasmi “appesi” o “hanging ghosts”
Semplici, facili e di sicuro effetto. In più se ne fate uno per ogni partecipante, i bambini possono tornare a casa con un simpatico ricordo della festa e voi non vi troverete 8-10 fantasmini appesi per casa fino ad Halloween prossimo!

Materiale occorrente:
-palloncini bianchi (uno per ogni fantasmino che vorrete realizzare)
-stoffa bianca (vecchi lenzuoli andranno benissimo)
-forbici
-righello
-pennarelli indelebili
-bava da pesca ( filo trasparente)
-fantasia q.b.!






Per prima cosa ritagliate dalla stoffa bianca dei quadrati di circa 60-65 cm.
Piegateli a metà ottenendo un triangolo e poi ancora a metà ottenendo un triangolo più piccolo.
Tagliate con le forbici un pezzettino dell’angolino interno, in questo modo aprendo il lenzuolo otterrete un buchino centrale che servirà per farci passare il palloncino.

A questo punto ripiegate il lenzuolo a metà e mettete un cartoncino o una rivista fra le due parti e cominciare a disegnare la faccia del fantasmino.
Questa è la parte più divertente, potete sbizzarrirvi a disegnare faccie buffe oppure spaventose o anche allegre, scegliete voi l’umore del vostro fantasmino!
Io ne ho realizzato uno anche con ciglia lunghe e rossetto, avendo fra i partecipanti anche una bimba… chi l’ha detto che i fantasmi sono solo maschi?? ;-)
Una volta finito di disegnare gonfiate un palloncino bianco (potete regolarne la grandezza in base all’ampiezza della stoffa o a vs gusto) e annodatelo.
Passate il nodo nel buco del lenzuolo e lasciate ricadere la stoffa.
Legate al nodo un pezzo di filo trasparente e appendetelo dove volete.



BOOH!

Seconda idea: Decorazione con foglie
L’idea mi è venuta guardando le grandi foglie che cadevano dagli alberi del ns condominio con dei colori autunnali bellissimi, e ho pensato di raccoglierne un po’ per farne una decorazione da appendere.
Bisogna che non siano secche altrimenti vi si sbricioleranno in mano e i colori non ci saranno più..!




Materiale occorrente:
-foglie (non secche)
-bava da pesca (filo trasparente)
-spray fissativo
-forbici appuntite









Spruzzate sulle foglie lo spray fissativo e lasciate asciugare un paio d’ore.

Su ciascuna foglia praticate con la punta delle forbici  in corrispondenza della venatura centrale in alto un piccolo foro.
Prendete un pezzo di filo un po’ più lungo della parte che vorrete decorare e fate un primo nodino ad una estremità, lasciando abbastanza filo libero per poter legare poi la decorazione.
Infilate quindi delicatamente la foglia fino al nodino. Lasciate un po’ di spazio (circa 10 cm) e fate un altro nodino, infilate la foglia e così via per tutte le altre.


Otterrete un bellissimo effetto “bosco in casa”!


Terza idea: Jack-O’-Lantern (la storia di questa simpatica usanza la trovate qui)
Questa è proprio la decorazione più classica  per Halloween, la zucca scavata ed intagliata con facce lugubri, cattive o anche buffe, resa ancor più suggestiva dalla luce della candelina che andrete a posizionare al suo interno.
Materiale occorrente:
-1 zucca di Halloween (le trovate in qualsiasi supermercato)
-1 coltello tagliente ed appuntito
-1 pennarello nero.
-1 cucchiaio
-1 paio di guanti in lattice
-1 candelina








Prima cosa con il pennarello tracciate il segno della circonferenza dove andrete a tagliare la calotta superiore. Solitamente è un taglio “a seghetto”.
 Tracciate poi gli occhi (di solito a triangolo) il naso (idem) e la bocca (con un due-tre denti!).
Procedete al taglio della calotta e svuotate la zucca dalla polpa e dai semi, aiutandovi con un cucchiaio.

Proseguite con tagliare gli occhi , il naso e la bocca.
Posizionate sul fondo una candela (tipo quelle che vendono da Ikea)
Et voilà!

Quarta idea: Decorazioni di fantasmini - zucche ecc.

Forse la più facile decorazione da fare, in cui potrete coinvolgere anche i bambini!

Materiale occorrente:
-Stampe di fantasmi, pipistrelli, zucche ecc (i templates li trovate OVUNQUE su Internet!)
-Filo (io ho usato quello da regalo)
-Pennarelli
-Forbici
-Nastro adesivo trasparente








Stampate i modelli da Internet dei soggetti che più vi piacciono.
 Colorateli...
..i bambini saranno un grande aiuto!





















Attaccate il filo nella parte posteriore..


Appendeteli dove volete.. et voilà! 


Quinta idea: Pipistrelli!!
Anche qui vale il detto "poca spesa ottima resa"! Sì perchè con veramente poco otterrete tanti pipistrelli "svolazzanti" per casa!


Materiale occorrente:
-cartoncini neri formato A4
-forbici
-matita
-bava da pesca
-correttore bianco 










Prima cosa disegnate un pipistrello sul primo cartoncino. Per aiutarvi potete stampare un modello da Internet ed aiutarvi con quello.
Ritagliate il pipistrello e posizionatelo sul secondo cartoncino tracciando i bordi con una matita, ripetete con tutti gli altri cartoncini. 
Alla fine ritagliate tutti i pipistrelli così ottenuti, col correttore tracciate gli occhi e praticate su ciascuno due forellini verticali appena sotto gli occhi.

Tagliate un pezzo di filo lungo circa 35 cm e far passare un'estremità sul foro più in alto, poi passarlo sull'altro foro e chiudere con un nodino. 
Ripetere con tutti gli altri pipistrelli.
Fissare poi un pezzo di filo trasparente lungo la superficie da decorare ed attaccare i pipistrelli legando ciascun filo con un nodo, distanziandoli.
Belli, no? Effetto tetro assicurato!

Quinta idea:Fantasmini illuminati


Anche per questa decorazione si ottiene un fantastico effetto con pochi e semplici materiali.

Materiale occorrente:
-Vasetti di vetro (quelli da marmellata, sottoli ecc. ben lavati ed asciugati)
-Tempera bianca
-Pennelli
-Pennarello indelebile nero
-Candeline












Dipingere con la tempera bianca tutta la superficie dei vasetti e lasciar asciugare almeno un’ora.
Passare una seconda mano e lasciar asciugare nuovamente.
Con un pennarello nero indelebile disegnate le faccie dei vostri fantasmini.
Inserite una candela all’interno di ciascun vasetto e posizionateli in vari punti della stanza.
Otterrete un effetto luce fantastico!

Ovviamente non c'è Halloween senza qualche dolcetto e infatti ci sto lavorando! 
Intanto potete gustarvi questa cheesecake preparata l'anno scorso..
Buon Halloween e tanto spavento a tutti!!!!

16 commenti:

  1. Hai qualche ricetta da consigliarci per Halloween?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne avrei, ma purtroppo non riuscirò a postarle entro oggi! se vuoi dai un'occciata alla mia Hallween cheescake cliccando nel link indicato alla fine di questo post..! grazie e a presto!

      Elimina
  2. brava, un allestimento molto scenografico, complimenti

    RispondiElimina
  3. grazie delle idee... davvero super e mi servivano proprio!!!

    :*
    roberta

    RispondiElimina
  4. cavoli, che lavorone! sarei curiosa di vedere casa tua in panoramica hi hi...e cmnq, la scritta BurroeZucchero, versione rossa, è galattico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai perchè non passi giovedì pomeriggio? se non ti spaventa un'orda di 7-enni in piena fase "scherzetto"! ti aspetto!

      Elimina
  5. complimenti per la tua creatività, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Prima o poi dovrò "convertirmi" anche io a questo modo di far festa, nonostante le mie proverbiali e salde resistenze!
    Comunque le tue idee sono davvero carine!!!

    RispondiElimina
  7. ormai queste idee, per me, sono da segnare per il prossimo anno. Ma sei stata bravissima!!! Un'idea più bella dell'altra; d'effetto ma con poca spesa. Immagino che i bimbi saranno stati contentissimi e si saranno divertiti a più non posso. Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sono stati stra felici! grazie e un bacione!!

      Elimina
  8. deliziosa e molto particolare buona giornata

    RispondiElimina
  9. Belle e simpatiche idee! Poi ti faccio vedere cosa combino dalle mie parti! :)

    RispondiElimina
  10. Credo che metterò Lolo al lavoro, anche se non amo Halloween :)
    ma le tue idee sono, diciamo così...fantasmagoriche. giusto per rimanere in tema ;)
    grande Francy

    RispondiElimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...