Pagine

Cake rustico alla banana e nocciole

Buongiorno a tutti!!!!
Con le prime temperature sotto i 20 gradi finalmente il mio forno lavora a pieno regime.
Ho le mani in pasta quasi quotidianamente e continuo a sfornare, sfornare e ancora sfornare!Ultimamente mi piace sperimentare diversi tipi di farine, provare abbinamenti sempre diversi, accostare vari tipi di macinature, mixare un pò, insomma!
Una farina che mi è sempre piaciuta per quel suo gusto rustico è la farina di grano saraceno, che si utilizza solitamente per fare i pizzoccheri e nella polenta taragna, che è anche l'unica polenta che riesco a mangiare..
E' anche una farina che può essere tranquillamente consumata dalle persone che soffrono di celiachia, infatti è totalmente priva di glutine.
Insomma, un'ottimo ingrediente per dare un tocco diverso a dolci, focacce, pasta.
Ve lo consiglio!!!
Io l'ho usato per farci un bel cake da colazione (ma va? ;-) ), senza nessun tipo di proteine animali (nè uova, nè latte, nè burro) e il risultato è stato un dolce molto morbido, e super profumato !




Cake rustico alla banane e nocciole
250 gr Farina di grano saraceno
50 gr Farina di semola
250 gr yogurt di soia
1/2 bicchiere olio mais
4 cucchiai di miele
100 gr di nocciole
2 banane mature
1 pizzico di cannella (se vi piace)
1 bustina di lievito per dolci

Pre riscaldate il forno a 180° statico.
Tenete una manciata di nocciole intere da parte e tritate le restanti nel mixer fino ad ottenere una sorta di farina.
Frullate le banane e mettete il composto in una ciotola, aggiungete lo yogurt, il miele la farina di nocciole e mescolate bene.
Unire le due farine e il lievito per dolci.
Otterrete un composto abbastanza compatto.
Trasferitelo in uno stampo da plum cake foderato di carta da forno, livellatelo e cospargete la superficie con le nocciole tenute da parte tritate grossolanamente.
Infornate per 35-40 minuti.
Note: se volte un dolce adatto per celiaci usate solamente la farina di grano saraceno, e sostituite la semola con amido di mais.


GNAM!!
Alla prossima!!
Un bacione, Francy

35 commenti:

  1. oggi scusami ma sono un pò ricoglionita. Ma la banana è nello yogurt??? ottima ricetta complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, non sei tu rincoglionita, sono io! avevo dimenticato di scrivere l'ingrediente principale!!! grazie per avermelo fatto notare!! bacioni!

      Elimina
  2. Che coincidenza!!!!
    Cercavo un dolce con le banane perché ne ho tre al limite della sopravvivenza.....proverò il tuo, visto che ho tutti gli ingredienti, tranne la farina di grano saraceno...magari la sostituisco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle queste coincidenze! puoi ovviamente scegliere la farina che vuoi, fammi sapere se ti è piaciuto! bacioni!

      Elimina
  3. stai diventando più vegana di un vegano a caso!!! UNO a caso...bravissima. anch'io amo la farina di grano saraceno e quella sua consistenza terrosa! gnummy:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto studiando, sto studiando per ora mi limito ad usare nei quei quattro ingredienti che riesco (mimetizzandoli) a far mangiare ai miei bimbi, io ho ridotto massicciamente le proteine animali e aumentato legumi e cibo integrale. UNO è un mito, come Bea, te e tanti altri che mi ispirano un sacco di ricette vegetariane e vegane! bacioni!!

      Elimina
  4. Mamma mia che buono!
    sei bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie troppo buona! in realtà non è una ricetta che richieda un gran talento, ma sicuro che è buonissima! bacioni!

      Elimina
  5. davvero un'ottima ricetta! ha un aspetto molto invitante!

    ho appena scoperto il tuo blog casualmente, ora vado a sbirciarmi altre ricette e nel frattempo mi aggiungo ai lettori fissi! :)
    passa anche da me se ti va ;)
    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela e benvenuta!! grazie, passo volentieri a trovarti! bacioni, Francy

      Elimina
  6. Anche questa da provare.... ci starebbero bene proprio ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei proprio mattiniera, come me!! prossima volta che ci vediamo ci scambiamo una ricetta? io ti porto un dolce e tu... quello che vuoi! :-)

      Elimina
  7. Eccola qua una bella idea per utilizzare il grano saraceno... prima che mi scada! Che bello sto cake! Nocciole e banane deve essere un accostamento stupendo! E poi con quella farina... Un abbraccio e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Odio far scadere le cose e sciupare il cibo! bene, se ti va provala poi mi dici!! un bacione e Buon weekend anche a te, Elly!!! bacioni!!

      Elimina
  8. Ciao Francesca! Piacere di fare la conoscenza con il tuo blog..e con tutte le meraviglie golose che hai postato! :)
    Anche io sono una grande fan di Julia Child..l'adoro! :)
    Ti auguro una buona giornata
    Noemi

    www.nelly-bacididama.blogpsot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Noemi e benvenuta!! bene, un'altra fan di Julia, che bello! prossimamente prometto troverò il tempo di fare qualche sua ricetta! bacioni!!

      Elimina
  9. sembra sofficissimo!! e poi adoro i cake alla banana! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti era sofficissimo, provalo! bacionI!

      Elimina
  10. banane e nocciole mi intriga moltissimo, e anche la farina di grano saraceno a anche lo yogurt di soia... e, guarda, ci metto pure la cannella che di solito non mi fa proprio impazzire, ma che mi sa che qui ci sta proprio bene!

    :*
    roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la cannella l'adoro, qui ne ho usata giusto un pizzico, mentre nella torta di mele ne metto una vagonata! ho unito alcuni degli ingredienti che amo di più e devo dire che il risultato mi è piaciuto un sacco!

      Elimina
  11. Ricetta perfetta per chi decide di mangiare sano...perchè non la invii qui??
    prova a leggere un pò! ;)
    http://amiciallergici.blogspot.it/2012/09/ciao-tutti-oggi-do-il-via-al-mio-primo.html?showComment=1346825285437

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loredana! vado subito a vedere, grazie del link! buon fine settimana! bacioni!

      Elimina
  12. E si sente sia il profumo che la morbidezza :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. potere delle foto, e della ns golosità!!! ;-)

      Elimina
  13. Bel abbonamento banane e nocciole, lo proverò sicuramente....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è piaciuto molto, fammi poi sapere eh? bacioni!

      Elimina
  14. Francesca, ma sembra un budino, deve essere una cosa morbidissima, umida...da fare. Complimenti, sei sempre un'artista! Sono un po' presa ma ci sono, eh...:-)
    Un caro abbraccio
    cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, lo so lo so che ci sei! son sicura che stai spignattando in gran segreto! aspetto il prossimo post! bacioni!

      Elimina
  15. Amo i cake rustici come questo, e soprattutto il fatto che non ci siano proteine animali!
    La farò senz'altro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche senza burro,latte o uova si ottengono ottimi risultati! fammi sapere! bacionI!

      Elimina
  16. Adoro i dolci con le banane e anche la farina di grano saraceno. Mai usata però in così grande quantità. Mi intriga davvero tanto il tuo bel cake rustico, goloso e sano. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica! i diversi tipi di farina sono il mio pallino attuale, ora c'è il grano saraceno poi vedremo!!
      Bacioni!! buona settimana anche a te!

      Elimina
  17. Ho una passione per questi cake rustici e golosi allo stesso tempo!

    RispondiElimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...