Pagine

Dolce al mascarpone senza glutine

Una sera a cena con gli amici di sempre.
Una bella occasione per rivedersi e riaggiornarsi su tante cose.
In più, una tavernetta nuova di zecca da "inaugurare" dopo lunghi e faticosi lavori.
Uno spazio accogliente dove i bimbi hanno potuto giocare e divertirsi.
Dove i grandi hanno potuto chiaccherare in tranquillità avendoli sott'occhio.
La tv non era ancora stata montata. Ottimo. 
Niente cartoni animati per i bimbi, niente calcio per i papà, niente Grey's Anatomy per noi.
Solo la voglia di stare insieme.
Fantastico!!
E a completamento di una cena perfetta, un dolce super goloso.

Con un occhio a chi, come tanti ormai, è intollerante al glutine.
Le cifre parlano chiaro: negli ultimi anni le persone che hanno scoperto di essere intolleranti al glutine sono cresciute in modo esponenziale, 1 italiano su 100 è celiaco.
Nel mio piccolo ho voluto dare un contributo con una ricetta che anche il nostro amico Piero potesse gustare. E così, ecco qua:



Per la base al cioccolato:
90 gr di cacao amaro
90 gr di maizena
250 gr di zucchero
1 bustina di lievito Ar.pa. (o qualunque altro purchè compreso nel Prontuario dell'AIC)
6 albumi d' uovo
Per la crema al mascarpone:
500 gr di mascarpone a temperatura ambiente
160 gr di zucchero
4 tuorli
2 albumi


In una ciotola capiente setacciare il cacao, la maizena e il lievito.
Aggiungere lo zucchero e mescolare bene. Montare a neve gli albumi e incorporarli delicatamente dall'alto verso il basso.
Trasferire il composto in una teglia foderata di carta forno, livellare bene e cuocere a 180°C per circa 30 minuti.


Nel frattempo preparate la crema.
Montate i tuorli con lo zucchero fino a che non saranno chiari e spumosi. Unire il mascarpone e mescolarlo delicatamente.
Montare gli albumi a neve ben ferma ed unirli poco alla volta al composto col mascarpone. Mescolare delicatamente dal basso verso l'alto per non smontarli. Mettere in frigo fino al momento di servirsene.
Sfornare la base di cioccolato e lasciarla raffreddare su una gratella.
Rimuovere la carta forno e tagliate la  base a metà in orizzontale. Ritagliate poi tre pezzi di misura del vostro piatto di portata (io ho usato una pirofila quadrata cm 20x20).
Disponete il primo pezzo di base, ricoptritelo con la crema al mascarpone, sovrapponete il secondo e ripetete l'operazione. Dopo l'ultimo pezzo di base al cioccolato ricoprite ancora di mascarpone e livellate bene. Spolverizzate con cacao amaro. Lasciare riposare il dolce in frigo un paio d'ore. La base si bagnerà col mascarpone, e ne guadagnerà di gusto. Inoltre sarà più facile tagliarle il dolce quando dovrete servirlo. 


GNAM!


Nota: la base al cioccolato la potete fare anche il giorno prima. Il giorno dopo basta preparare il mascarpone ed assemblare il dolce. Ricordatevi sempre di farlo riposare in frigo.








Mascarpone, Gluten-free, Desserts

25 commenti:

  1. OH mamma che meraviglia!!!Mi si sta aprendo un buco nello stomaco!! è bellissimo e deve essere anche buonissimo!!! Buona serata
    A presto
    Baci Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Violly! grazie! non esattamente leggero però buonissimo! baci

      Elimina
  2. è molto bello stare in compagnia semplicemente a chiaccherare, se poi a far compagnia c'è un dolce così, ancora meglio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elena, hai proprio ragione, il cibo unisce, conforta, accompagna le serate più belle!

      Elimina
  3. francy stare insieme principalmente per il gusto della compagnia è la cosa più bella, poi se si conclude con un dolce così goloso e attento alle esigenze di tutti, si rasenta la perfezione! Brava Francy e chissà com'è accogliente la tua tavernetta! Baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Helga, la tavernetta in realtà è della mia amica Raffa. La cena era a casa sua, in effetti dal mio racconto non si capisce.. Comunque è veramente bello ritrovarsi fra amici, visto che ci vediamo poco, presi fra mille impegni con lavoro, casa, bambini eccc... Baciotti a tutte e due!

      Elimina
  4. Sono le serate più simpatiche quelle con gli amici più cari!
    E il tiramisù? mamma mia che goduria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti le preferisco alle cene al ristorante o pizzerie. L'intimità della casa è impagabile e la soddisfazione di cucinare per sè e gli amici altrettanto! bacioni!

      Elimina
  5. Io apprezzo molto i dolci gluten free.Trovo che quella loro leggerezza li renda più prelibati.Poi farli per il piacere di una persona che si vuole bene è ancora più gratificante.Ottimo!!!Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono le ricette gluten-free. Questo mio amico è lui stesso un ottimo pasticcere. Sforna torte deliziose rigorosamente senza glutine!! baci!

      Elimina
  6. Complimenti io impazzisco per i dolci che purtroppo non so fare .
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei comunque insuperabile nel resto!

      Elimina
  7. così non l'ho mai fatto ...lo proverò senz'altro ........ che buono !!!!!!!!!!!!!! baci ...Francy

    RispondiElimina
  8. l'aspetto di un toramisù cela un dolce altrettanto goloso! se gustato nell'atmosfera che hai descritto, il massimo. baci e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Acky! e buona domenica anche a te!!

      Elimina
  9. questa fetta ha un aspetto fantastico.
    bacioni sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabina, bacioni anche a te e buona settimana!

      Elimina
  10. ..uau, ha un aspetto fantastico questo dolce!!!! Ti ho risposto sul mio blog, la tortiera va imburrata bene (m'ero dimenticata di scriverlo...), poi rovesciarla e' facilissimo! fammi sapere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veramente un aspetto super invitante! magari se ne potesse avere una bella porzione!

      Elimina
    2. Grazie Batù! non è quello che si dice una ricetta dietetica ma sicuramente molto appagante!

      Elimina
    3. Grazie Vale, imburrerò abbondantemente, visto che è la prima volta e non voglio che mezza torta resti appiccicata alla teglia!

      Elimina
  11. che golosità!!! un abbraccio, buona settimana ^_^

    RispondiElimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...