Pagine

♥Cuori abbracciati


Vabbè, San Valentino è passato ma spero sarete ancora in vena di coccole, tenerezze e romanticherie. Questa è una ricetta che avevo pensato di postare per San Valentino,  magari verso sera proprio mentre gran parte di voi erano a cena con l’amato/a o ad un tête à  tête romantico.
Invece ho passato la serata sul lettone a coccolare il mio bimbo grande, Mattia, influenzato da qualche giorno .. e così che ho trascorso il mio San Valentino, conoscete modo più dolce? bhe forse sì.. 
Però la mia ricetta per San Valentino era sempre lì..  il dolce che ho fatto, provato, cotto (fotografato) e… mangiato!  Secondo me meritava un’occasione.
Per cui mi sono detta, ormai l’ho fatto e lo posto, ecco.
E’ la prima volta che provo a fare un bisquit. Pensavo fosse una cosa più complicata invece basta seguire qualche accortezza e viene molto buono e soprattutto si riesce ad arrotolare, il che è indispensabile se no che rotolo è?


Ingredienti:
Per il bisquit:
50 gr di farina 00
2 uova intere
2 tuorli
60 gr di zucchero
Una noce di burro
Per la ganache:
150 ml di panna fresca
100 gr di cioccolato fondente
2 cucchiai di zucchero

Montate i 4 tuorli con metà zucchero fino a che non siano ben gonfi e spumosi.
Montare a neve gli albumi con l’altra metà di zucchero da aggiungere piano piano mentre montate.
Delicatamente unire gli albumi montati ai tuorli mescolando dal basso verso l’alto.
Trasferire il composto su una teglia foderata di carta da forno imburrata ed infarinata.
Livellare il composto con una paletta per renderlo uniforme e di forma rettangolare alto circa 2 cm
Cuocere in forno a 160°C per 10 minuti cira.
Togliere dal forno rovesciarlo su un altro pezzo di carta forno e togliere la carta di cottura.
Mentre è ancora caldo arrotolarlo e avvolgerlo in un telo di cotone pulito.
Lasciar raffreddare e riporre in frigo mentre si procede alla preparazione della farcitura (ganache)
 Grattugiate il cioccolato a scaglie.
Scaldare la panna in un pentolino con lo zucchero, quando è ben calda versatela sul cioccolato a scaglie.
Mescolate bene fino a che il cioccolato non sarà sciolto completamente e avrete ottenuto una crema densa e lucida.

Riprendete il rotolo dal frigo srotolatelo e spalmateci sopra la ganche di cioccolato.
Partendo dalle estremità del lato lungo del  rotolo cominciare ad arrotolare fino a farle incontrare nel centro.
Avvolgete nuovamente nel telo di cotone e lasciate riposare nel frigo almeno mezz’ora.
Nel frattempo sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria con un filo d’olio vegetale. Mettete da parte.
Riprendete il rotolo e tagliate delle fette di circa 3 cm.

Immergetele per metà nel cioccolato fuso e allinea tele su carta forno per far rassodare.
Tenetele in frigo fino al momento di servire, spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

GNAM! 




Con questa ricetta partecipo al contest "Cucinando con il Cuore" di Aroma di Caffè
 





34 commenti:

  1. che bella e coccolosa idea ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sono molto morbidi e dolci come le coccole!!

      Elimina
  2. E' bello coccolarsi il proprio cucciolo quando è ammalato o quando ha solo bisogno della mamma.....tanto,quando ci si ama ,san Valentino può essere festeggiato in qualunque momento, magari con una di quelle golosità che hai proposto in questi giorni.Bacioni cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Antonietta, è prorio così! in effetti tutti i dolci che sono girati in rete per San Valentino possono benissimo essere riproposti in qualunque momento dell'anno in cui si vuole concedersi qualcosa di speciale! bacioni!

      Elimina
  3. mamma mia devono essere buonissimi complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, sono anche divertenti da preparare.. provali! baci baci!

      Elimina
  4. ...no, non c'è modo più dolce... non ci crederai ma proprio oggi pomeriggio ho aggiunto la ricetta di un rotolo al cioccolato al menu della festa di carnevale... anch'io proverò il brivido dell'arrotolamento!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantastico! allora aspetto con impazienza il tuo post!! com'è bello arrotolar.. lalalala lalallllaaaa!! ;-D

      Elimina
  5. ma che carinissimi! Anch'io ho un certo timore verso la pasta biscuit....dovrò tentare prima o poi!

    Buona giornata
    spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se mi è venuto a me, non ci sono problemi!!! bacioni!

      Elimina
  6. Un'idea davvero dolce, carina e golosissima!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna! un bacione anche a te!

      Elimina
  7. Chi si ama è sempre in vena di coccole! Che belli questi cuoricini! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! certo è che fra un pò dovrei riprendere seriamente la dieta..

      Elimina
  8. complimenti un dolce fantastico e super goloso

    RispondiElimina
  9. Che dolce goloso e invitante adatto per le coccole di tutto l'anno!!!
    Spero che il tuo Mattia sia guarito e abbia potuto godere di questa coccola extra!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, Mattia ora sta molto meglio.. speriamo sia finita qui.. avrei già dato! in effetti si è mangiato un cuore a metà con suo fratello, a volte si menano a volte dividono i cuori. Magie fra fratelli! baci e grazie ancora!

      Elimina
  10. Golosissimi questi cuori cioccolatosi :) E ti è riuscita proprio bene la doppia "arrotolatura".Io non ho molta fortuna, l'ultima volta ho tritato la pasta nel tenativo di arrotolarla :( Mi sa che per un po' ci rinuncio ma la "battaglia" non è finita ^_^ Un bacione, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dài, una super pasticcera come te sicuramente ce la farà, se ce l'ho fatta io... bacioni!! e buon we anche a te!!

      Elimina
  11. golosi, bellissimi e romantici, che si vuole di più? bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Batù, ho scoperto la pasta biscotto e la voglio riprovare magari con un ripieno meno "impegnativo"!!!

      Elimina
  12. Belli da presentare e secondo me anche buoni...seguo il tuo blog perchè è molto carino se ti va passa dal mio! A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, grazie della visita che ho poc'anzi ricambiato. Anche il tuo blog mi piace molto, anzi devo dire mi piace moltissimo! a prestissimo!! bacioni e buon we!

      Elimina
  13. E' vero perchè preparare queste golosità solo a San Valentino:-)) Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto! però devo riservare dei dolcetti così solo per occasioni speciali.. sennò divento obesa.. bacioni!!

      Elimina
  14. Quanto mi piacciono gli abbracciiiiii!!!! Francy sono buonissimi!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elly! anche a me piacciono gli abbracci stretti stretti, e questi mi è piaciuto mangiarli!!

      Elimina
  15. ma che bell'idea! Al prossimo san valentino sarà da tenere a mente (ma si può riciclare anche per altre feste, no?)
    Ciao, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Of course! ehehehehe!! buona serata anche a te!

      Elimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...