Pagine

Dijon beef and mushroom per il Club del 27!

 





































Oggi tutti noi del Club del 27 pubblichiamo la nostra ricetta in memoria di Barbara Pivetta, scomparsa pochi giorni fa.
Non conoscevo personalmente Barbara, era un membro del nostro Club a cui si era unita recentemente con entusiasmo, allegria e voglia di imparare.
Chi la conosce bene la descrive come una persona entusiasta e vivace, piena di vita. Lascia un marito e due figli.
Questo, se possibile, rende ancor più triste la notizia della sua scomparsa.
Una preghiera per lei, che riposi in pace.

Questo mese abbiamo scelto il libro Wonder Pot di Better Home and Garden, un libro che raccoglie 150 ricette di piatti unici tanto facili da preparare quanto gustosi, che possono risolvere l’annoso problema di cosa mettere in tavola per cena.  
Ne abbiamo selezionate alcune, col pesce, vegetariane, con la carne o con la pasta ma tutte rigorosamente da leccarsi i baffi.
Trovate un elenco completo qui.
La mitica Mai Esteve ha ideato e disegnato questo meraviglioso banner:
 

Io ho scelto uno stufato di manzo con senape e funghi, la carne dopo essere stata rosolata sul fuoco, viene cotta con vino e brodo per un’ora e mezza in forno.
Risultato: una carne che diventa burro, saporita e tenerissima. Da replicare presto!

 DIJION BEEF AND MUSHROOM







PREP: 30 minuti | In forno: 1 ora e 30 minutes a 180°C | x 4 persone
2 - 3 cucchiai di olio vegetale
450 g di funghi freschi tipo champignon, puliti e tagliati in quattro
1 cipolla tritata
3 spicchi di aglio tritati
680-700 g di lombata di manzo tagliata in pezzetti da 3 cm circa
½ cucchiaino di sale fino
¼ cucchiaino di pepe nero (
Insaporite col vostro buon senso)
160 ml di brodo di carne
160 ml di vino bianco secco
3 cucchiai di senape tipo Dijon
1 cucchiaio di timo fresco spezzettato o 1 cucchiaino di timo secco
2 cucchiai di burro morbido
2 cucchiai di farina

1 foglia di alloro (aggiunta mia)
Per accompagnare: pane tostato all’aglio o pasta (opzionale) io ho accompagnato con dei grissini di semola all'olio evo fatti in casa

1. Preriscaldare il forno a 180°C. In una casseruola che possa andare in forno, scaldate un cucchiaio di olio a fuoco medio – alto, aggiungete I funghi, la cipolla e l’aglio, fate cuocere mescolando per circa 6 minuti o fino a che non saranno teneri e cominceranno a brunire, poi togliete il tutto dalla pentola.
Cospargete la carne con sale e pepe e nella stessa pentola fate scaldare un altro cucchiaio di olio sempre a fiamma medio – alta, rosolare una prima metà di carne poi trasferitela in una ciotola e proseguite con l’altra metà, aggiungendo altro olio se necessario. Rimettete tutta la carne e i funghi nella pentola, aggiuntete il brodo, il vino e la senape con il timo secco (se usate questo). Portate a bollore, mescolando per amalgamare.
Trasferite in forno, con coperchio per un’ora.
In una piccola ciotola amalgamate il burro e la farina e aggiungetela alla carne assieme al timo fresco (se lo usate), proseguite la cottura sempre pentola coperta per altri 30 minuti o fino a che la carne non sarà tenera e la salsa sarà leggermente addensata. Servite con pane tostato all’aglio o pasta e se lo desiderate, foglioline di timo fresco.

TIP: Per un facile contorno, servite una verdure come fagiolini al vapore o un’insalata.



27 commenti:

  1. Prima di tutto, adoro il tuo modo di scrittura e le tue vignette^_^
    Hai scelto una ricetta molto gustosa!! Beata te ;)
    La cosa che non riuscirei a sopportare però è la senape.... magari senza....
    ma al suo posto cosa potrebbe andarci??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metterei qualche spezia tipo cumino, garam masala, ma anche cannella se ti piace o anche un pizzico di paprika,se ti piace il piccante!

      Elimina
  2. Per prima cosa ti avviso che il link nel post del Club del 27 non funziona.
    Sono entrato lo stesso perché sei tra le mie preferite (e ci mancherebbe altro).
    All'inizio questa era una delle opzioni ma mi sconto con la Manu e i suoi gusti e questa non la ispirava. Io me la sono segnata così se mi viene la voglia potrei anche farla. Complimenti perché le foto invitano ad assaggiarla. Io la senape invece l'adoro. Complimenti ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Messo a posto, almeno spero :) grazie della segnalazione! dì alla Manu che è veramente buona, la carne diventa un burro.. ed inoltre è una ricetta che si può facilmente modificare secondo i propri gusti! un abbraccio a tutti e due!

      Elimina
  3. stavo per scriverti che non funziona il link, vedo che già Gianni ti ha informata :)
    Buonissimo vero questo stufato? poi io che la senape la userei anche sul pane, puoi ben immaginare quanto l'abbia apprezzato, piatto ideale per queste giornate invernali! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a chi lo dici! io la senape me la mangio anche sul pane davvero!! adoro poi tutti gli stufati, gli spezzatini e simili, che scaldano, saziano e soddisfano come pochi!

      Elimina
  4. Un piatto che appaga e scalda corpo e mente in questo freddo glaciale!!! E' proprio buono!

    RispondiElimina
  5. Deve essere davvero delizioso!

    RispondiElimina
  6. Ci sono molte ricette che ho messo in lista e prima o poi farò e una è sicuramente questa da acquolina ;)

    RispondiElimina
  7. È stata anche la mia scelta. Ricetta da confort food senza dubbio! E con il freddo che fa ci vuole eccome!

    RispondiElimina
  8. Franci che meraviglia! Adoro tutti questi piatti ma quelli con senape di più!

    RispondiElimina
  9. Ho giusto giusto della carne adatta buona buona nel congelatore e della senape...i funghi dovrei reperirli facilmente :)
    Bravissima, ottima ricetta!

    RispondiElimina
  10. mi piace moltissimo questa ricetta, da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  11. Mi piace talmente tanto che l'ho fatta anch'io! Grande!

    RispondiElimina
  12. Ottima ricetta! Carne e funghi un abbinamento che amo ...da fare!

    RispondiElimina
  13. Che ricetta goduriosa e succulenta!

    Fabio

    RispondiElimina
  14. Come te, adoro la senape, per cui devo assolutamente rifare questa ricetta!

    RispondiElimina
  15. La senape piace molto anche a me, così come questo piatto nell'insieme. Complimenti

    RispondiElimina
  16. Brava brava, ma sai che non ho mai usato la senape????

    RispondiElimina
  17. Scelta anche io e penso che diventerà un classico di casa.

    RispondiElimina
  18. Fatto anch'io e già rifatto, è fantastico!

    RispondiElimina
  19. Credo proprio che la proverò, immagino che il roux, unito a senape/funghi avrà creato una deliziosa salsina !

    RispondiElimina
  20. E' sulla lista delle ricette da provare, mi piace troppo :)

    RispondiElimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...