Pagine

La mia caponata

Non c'è niente come la caponata che mi ricordi che l'estate è arrivata.
Bastava Caronte, direte voi. In effetti..
Ma i sapori, i profumi che ricordo fin da bambina nei caldi giorni estivi sono proprio quelli della caponata che preparava mia madre, cioè questa che vi propongo oggi.
Contorno super versatile, sia con carne che pesce, ma anche ottimo per condire la pasta, per accompagnare un piatto freddo o perfino come ripieno di una torta salata.
Insomma, una ricetta semplice che vi risolverà il dilemma di cosa portare in tavola, anche in giornate calde come queste. Eh sì, perchè la caponata non solo è più buona il giorno dopo, ma addirittura fredda di frigo è ottima per rinfrescarci un pò dopo una luuunga giornata di saune al semaforo, asfalto bollente, ufficio con condizionatore rotto e libidini simili..


Ingredienti:
2 peperoni
2 zucchine
2 melanzane
1 cipolla tropea
1 spicchio d'aglio
Olio evo q.b.
1 barattolo di polpa di pomodoro
peperoncino secco frantumato q.b. (a piacere)
sale e pepe q.b.

Lavate e tagliate a tocchetti i peperoni, le zucchine e le melanzane.
Affettate la cipolla.
In una grande padella scaldare l'olio evo con uno spicchio d'aglio.
Unire la cipolla e le verdure, far rosolare a fiamma vivace mescolando spesso.
Aggiungere quindi la polpa di pomodoro, regolare di sale e pepe e aggiungere il  peperoncino, a seconda dei vostri gusti.
Abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere per circa venti minuti, mescolando di tanto in tanto.
Spegnere il fuoco, lasciar intiepidire un poco e servire.
Come detto sopra può essere conservata in frigorifero per qualche giorno, sarà migliore il giorno dopo e anche fredda è buonissima!
GNAM!


Alla prossima!!
Francy



24 commenti:

  1. adoro la caponata!!! la ADORO! bravissima!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, anch'io l'adoro me ne faccio delle scorpacciate!!!

      Elimina
  2. Però la chicca è il condizionatore rotto in ufficio... uno spettacolo, dai che ti sei ripresa con questa meraviglia di caponata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che oggi sono andata a rinfrescarmi all'Ipercoop!! c'è chi è al mare e c'è chi si rinfresca all'Iper.. sob!

      Elimina
  3. favolosa e super versatile, io l'adoro!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavo pensando anche a una frittata di caponata... secondo te?

      Elimina
  4. ciao, belle le ricette dei ricordi, hai ragione una ricetta gustosa e adatta all'estate, bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se poi ci metto anche tonno, fagioli e cipolle completo il quadro dei ricordi estivi..

      Elimina
  5. Mmmmm....anche con questo caldo me la mangerei subito!!!!BRAVA!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buonissima anche fredda di frigo!

      Elimina
  6. Mai come questo piatto mi sento così vicina a te:mi ritrovo passo passo in tutto quello che scrivi, dalla presentazione alla descrizione della ricetta.Unica, davvero unica variante,io ci metto il basilico che mi sa ancora di più di estate e per me il massimo della goduria è mangiarla a temperatura ambiente,dopo un paio di ore dalla preparazione!
    Semplice e ottimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che voglio provarla col basilico come dici tu? sicuramente ne aumenterà il profumo e il gusto!! bacioni!

      Elimina
  7. la adoro tantissimo e sicuramente la tua è buonissima, brava Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena! sai che è piaciuta anche ai bimbi?

      Elimina
  8. booona questa!!!! l'ho appena postata anche io la caponatina. la tua è molto versatile anche per condire la pasta.....meravigliosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vengo a vedere la tua, per uno scambio di ricordi estivi!

      Elimina
  9. E' vero anche a ne ricorda molto
    L'estate soprattutto quella torrida siciliana dove la caponata e gli anelli al forno erano due must !
    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sta proprio bene con gli anelli al forno! un abbraccio anche a te, Vaty!

      Elimina
  10. dunque la caponata è un ricordo di mamma un po' per tutti!
    anche la mia ha una sua ricetta che mi ha tramandato, ma anche la tua versione è moooolto interessante ^_^

    :*
    roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. attendo di leggere la tua ricetta allora!
      bacioni!!

      Elimina
  11. L'adoro a tutte le temperature e da brava "capretta" è uno di quei piatti di cui non mi stancherei MAI! Da piccina la chiamavo la "macedonia di verdure" :)) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo, e mi piacerebbe preparare anche altre versioni...ora mi metto a studiare!
      bacioni!!

      Elimina
  12. Brava, proprio estiva e un ottimo modo per usare le verdurine del nostro orto!

    RispondiElimina
  13. Ah mia cara, hai ragione!!!!ancor piu buona il giorno dopo!!!!Bravissima!!!!!Un bacione

    RispondiElimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...