Pagine

La mia Creamy red potato & Parmesan Tart per il Club del 27

 La primavera è finalmente iniziata, con i suoi primi raggi caldi del sole, le prime scampagnate, i primi pic-nic all'aria aperta.

Per festeggiare degnamente questo ritorno alla vita all'aria aperta (quanto ce n'era bisogno!) il Club del 27 propone una carrellata di ricette di torte salate tratte dal meraviglioso libro Savory Dinner Pies di Ken Hedrich



Io ho scelto la Creamy red potato & Parmesan Tart, supergolosa!





Per la base (Tart pastry)
per 1 teglia diam. 18 cm con fondo amovibile
200 g di farina 00
100 g di burro a cubetti
1/2 cucchiaino di sale
1 uovo
30 g di acqua fredda

Per il ripieno
2 patate medie
2 cipolle piccole o 1 grande affettate
150 ml panna fresca
1 spicchio d'aglio piccolo
burro q.b.
100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
sale e pepe q.b.

Preparate per prima cosa la base della torta (Tart pastry): refrigerate tutti gli ingredienti per almeno mezz'ora. Il burro a cubetti (mettetelo in un piattino infarinato), la farina col sale (in una ciotola) e l'uovo sbattuto con l'acqua (in un bicchiere o ciotolina di vetro).
Trascorso il tempo mettete la farina col sale nel contenitore del robot con le lame montate. Date diversi impulsi per mischiare gli ingredienti, aggiungete il burro a cubetti e date altre 8/10 volte. Dalla bocchetta superiore aggiungete gradualmente il composto di uova e acqua dando vari impulsi al robot fino ad ottenere un impasto tipo sbriciolato (sabbiato) ma attenzione a non farlo diventare una palla arrotolata alla lama, quindi fermatevi prima. Trasferite il composto su una superficie leggermente infarinata e impastate brevemente per ottenere una palla. Avvolgete in pellicola trasparente e appiattite la pasta fino ad ottenere un disco di spessore 1 cm. Fate riposere in frigo almeno 2 ore o meglio tutta la notte.

Per il ripieno fate bollire le patate in acqua salata, scolate, fate raffreddare e ponetele in frigorifero.
In una padella fate sciogliere una noce di burro e fate rosolare la cipolla a fuoco basso fino a che non sarà dorata (circa 10 minuti).

Mettete la panna in una padellina con l'aglio tritato e fate scaldare portandola quasi a bollore. Salate e pepate.

Prendete la pasta dal frigo e stendetela in un disco di spessore 1/2 cm. Disponetela sulla teglia ed effettuate una pre-cottura in forno a 180°C per circa 15-20 minuti.
Togliete dal forno e fate raffreddare.

Iniziate ad inserire il ripieno stendendo metà delle cipolle sul fondo, cospargete con il Parmigiano e coprite con le patate tagliate a fettine sottili e du/tre cucchiai di panna. Ripetete per altri due strati finendo la superficie on la restante cipolla, cospargendo con Parmigiano e qualche goccia di panna.
Avvolgete il fondo della teglia con un foglio di alluminio per evitare eventuali fuoriuscite (burro o liquidi) che brucerebbero in forno. 
Infornate a 180°C per circa 45 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare 10 minuti prima di servire.
DELIZIOSA e GUSTOSISSIMA!




10 commenti:

  1. Anche questa finirà nella lista delle cose da fare, buonissima. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Questa è già nella mia lista di quelle da provare. Deve essere squisita :)

    RispondiElimina
  3. Uhmmmm....deve essere golosissima,complimenti :-)

    RispondiElimina
  4. non ho dubbi...deve essere davvero molto stuzzicante al palato!

    RispondiElimina
  5. Mamma mia sembra goduriosissima!!!! Sob!

    RispondiElimina
  6. deliziosa! Questi impasti sono splendidi

    RispondiElimina
  7. Creamy di nome e di fatto! Che bella questa torta salata, da fare prossimamente.

    RispondiElimina
  8. Ricetta veramente supergolosa, morbida dentro e croccante fuori.

    RispondiElimina
  9. Franci hai fatto una scelta golosissima, la farò sicuramente

    RispondiElimina
  10. good post 😊 would you like to follow each other? if the answer is yes, please follow me on my blog & i'll follow you back. https://camdandusler.blogspot.com

    RispondiElimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...